L'EVENTO

Diletta Leotta ha detto sì a Karius: le nozze al tramonto sull'isola di Vulcano

Alla cerimonia religiosa, preceduta da un lussuoso "white party" di benvenuto per tutti gli ospiti, hanno partecipato 160 invitati

  • A
  • A
  • A

Hanno pronunciato il fatidico sì al tramonto, di fronte allo splendido mare dell'isola di Vulcano: Diletta Leotta e Loris Karius oggi pomeriggio sono diventati marito e moglie al Therasia Resort, circondati dall'affetto di parenti e amici, tra cui moltissimi vip, come Chiara Ferragni, Elisabetta Canalis, Elodie, Michelle Hunziker con la figlia Aurora ed Eleonora Berlusconi (testimone della sposa). Alla cerimonia religiosa, preceduta da un lussuoso "white party" di benvenuto per tutti gli ospiti, hanno partecipato 160 invitati: la conduttrice di Dazn, in abito bianco con tanto di velo su cui era ricamata la frase "All I ever wanted", è stata accompagnata all'altare dal padre, mentre il portiere tedesco del Newcastle la aspettava al fianco della madre.

La Leotta, nata a Catania nel 1991, ha voluto celebrare questo giorno importante nella sua Sicilia. La sposa ha percorso la navata sulle note di All of me, stringendo tra le mani un piccolo bouquet. Gli sposi, visibilmente commossi, hanno dedicato il tema del loro matrimonio alla piccola Aria, la figlia che ad agosto compirà un anno, scrivendo la frase "Aria d'amore" sui gadget per gli invitati.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti