Calcio ora per ora

Udinese, Success e Perez si presentano: "Qui per fare bene"

"Sono estremamente felice di essere qui per dare prova di tutto il mio

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Sono estremamente felice di essere qui per dare prova di tutto il mio valore. Nonostante sia arrivato da meno di due settimane mi sento gia' a casa perche' conoscevo gia' alcuni giocatori che avevano gia' militato al Watford e li avevo anche sentiti prima di arrivare qui". Cosi' Isaac Success nel corso della conferenza stampa di presentazione come nuovo attaccante dell'Udinese. "Tutti mi hanno parlato bene di questa societa', per me e' una grande sfida perche' volevo provare un'esperienza nuova e non vedo l'ora di mettermi in gioco. Posso garantire al mister molta duttilita' - ha aggiunto - posso partire dalla fascia o giocare come punta centrale. Penso che lo stile di gioco di Gotti puo' adattarsi bene alle mie caratteristiche". "Ho scelto l'Udinese perche' ha dimostrato tanto interesse nei miei confronti. Ho chiesto a De Paul che mi parlasse di questi club e lui mi ha risposto che se fossi arrivato qui avrei avuto la possibilita' di fare un passo in avanti nella mia carriera", ha dichiarato invece Nehuen Perez. "Mi trovo bene in qualsiasi posizione per aiutare la squadra, come difensore centrale e anche nell'uscita della palla. Sono pronto ad assecondare le scelte del mister", ha aggiunto. "Sono molto contento di avere trovato qui a Udine un nucleo di argentini cosi' consistente. Prima di iniziare ad allenarmi sono stato a cena da Molina, mi sono inserito fin da subito non solo con i miei connazionali ma con tutto il gruppo", ha detto ancora Perez. "Mi sento pronto a iniziare la serie A con la maglia bianconera per convincere societa' e staff che hanno fatto bene a puntare su di me. Studio i difensori di tutti i diversi campionati per poter trarre le caratteristiche migliori, con l'obiettivo di diventare un grande calciatore", ha concluso il giocatore argentino. 

Leggi Anche