SERIE B PLAYOFF

Playoff Serie B: primo round al Venezia, Pierini piega il Palermo

I lagunari vincono 1-0 al Barbera grazie al sinistro dell'ex Cesena: la finale è più vicina

  • A
  • A
  • A
Playoff Serie B: primo round al Venezia, Pierini piega il Palermo - foto 1
© ipp

La prima semifinale d'andata dei playoff di Serie B va al Venezia, che al Barbera piega 1-0 il Palermo facendo un deciso passo verso la finalissima. In Sicilia decide il gol al 62' di Pierini, che con uno splendido sinistro dal limite supera Desplanches. Nel ritorno del Penzo del prossimo 24 maggio, gli uomini di Vanoli avranno due risultati su tre per raggiungere Cremonese o Catanzaro. Ai rosanero, invece, servirà un'impresa.

Il Venezia vince 1-0 l'andata della semifinale playoff contro il Palermo e si avvicina al doppio confronto decisivo. Un successo che permette ai lagunari, nel ritorno del Penzo, di avere due risultati su tre a disposizione per raggiungere la finalissima. Eppure, al Barbera il primo brivido lo creano i rosanero con Soleri, che viene murato in corner. I padroni di casa insistono e con Lucioni sfiorano l'1-0, poi viene fuori la formazione ospite con Candela, che però testa soltanto l'attenzione nel match di Desplanches.

Il gol che decide l'andata arriva allora al 62': Pierini, lasciato fin troppo libero di tirare, conclude di sinistro battendo dalla distanza il portiere rosanero. La rete porta alle girandole di cambi con Mignani che inserisce Traorè e Di Mariano, oltre a Roberto Insigne. Nel finale, Gytkjaer entra invece al posto di Pohjanpalo, ma l'ex Monza è protagonista del gol annullato: parte da fuorigioco e serve Dembelè che farebbe 2-0 al 96', ma la rete viene giustamente cancellata. Sarebbe stato il gol che avrebbe mandato in archivio il doppio confronto. Con questo 1-0, invece, il Palermo ha ancora speranze di qualificazione, ma servirà un'impresa al Penzo il prossimo 24 maggio.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti