Calcio

I giocatori dello Schalke 04 hanno deciso di rinunciare ad una parte dei loro salari per aiutare il club a superare la crisi causata dalla pandemia, che ha bloccato lo sport anche in Germania. Lo annuncia lo stesso club, che ha trovato un accordo con i calciatori come hanno già fatto diverse altre società della Bundesliga. In particolare, l'accordo trovato oggi in una riunione con la dirigenza prevede che i giocatori rinuncino ad una parte, non specificata, dei salari e dei premi per ora fino al 30 giugno prossimo.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A