Il Sassuolo ringrazia la Juve: è in Europa League

La squadra di Squinzi, con il sesto posto in campionato, accede ai preliminari di Europa League

Il Sassuolo ringrazia la Juve: è in Europa League

Notte storica per il Sassuolo: la vittoria in Coppa Italia della Juventus estromette il Milan dalle coppe europee (per il terzo anno consecutivo, la prima volta nell'era Berlusconi di un tale filotto negativo) e qualifica la squadra del patron Squinzi all'Europa League: si tratta di una storica prima volta. La squadra neroverde partirà dai preliminari, grazie al sesto posto conquistato in campionato. Accede direttamente ai gironi la Fiorentina.

Si sono ritrovati in piazza come per una finale della propria squadra: i tifosi del Sassuolo hanno atteso con trepidazione l'esito della finale di Coppa Italia. Il successo della Juventus ha dato il via alla festa neroverde. Subito la celebrazione su Twitter: "Europa chi?!?!? EUROPA LEAGUEEEE!!!! Grandi ragazzi, un traguardo storico!!". Ed è a tutti gli effetti un traguardo storico per la squadra di Di Francesco: mai il Sassuolo aveva partecipato alle Coppe Europee nella propria storia. Come detto l'avventurà partirà dai preliminari, la prossima estate, di Europa League. Esulta anche la Fiorentina: il Milan fuori dalle Coppe Europee qualifica direttamente i viola alla fase a gironi della seconda competizione europea.

Notte fonda invece per il Milan, fuori dall'Europa per il terzo anno consecutivo: non era mai capitato da quando Berlusconi.

TAGS:
Sassuolo
Europa league