SERIE A

Cessione Salernitana, il tempo è scaduto

Stando a quanto riporta l’ANSA ci sarebbe un’offerta per l’acquisto, ma provenienza e cifre sono ancora ignote

  • A
  • A
  • A

Il gong è suonato, i tifosi incrociano le dita. È scaduto alla mezzanotte di lunedì il termine indicato dai 'trustee' per la presentazione di offerte vincolanti d'acquisto della Salernitana. Al momento non ci sono ancora comunicazioni ufficiali sull'esito della procedura ma, secondo quanto apprende l’ANSA da fonti qualificate, nella tarda serata di ieri è arrivata almeno un'offerta nella casella di posta elettronica del trust Salernitana 2021. La provenienza e la cifra, al momento, restano ancora riservate.

Getty Images

In giornata i rappresentanti di Melior Trust e Widar Trust, Susanna Isgrò e Paolo Bertoli, dovrebbero diramare una nota stampa per chiarire quali saranno i prossimi step. Resta, infatti, da capire se ci si ritroverà di fronte ad un'unica offerta o se i potenziali acquirenti sono più di uno.

Quel che è certo è che già in mattinata è iniziata la fase di valutazione. Nell'ultima comunicazione diramata ad ottobre i trustee avevano precisato che l'offerta sarà considerata irrevocabile fino al 15 dicembre, data entro la quale dovranno essere sciolte le riserve. I tempi per la valutazione, dunque, potrebbero non essere brevissimi. In caso di più offerte ritenute congrue, invece, si procederà ad una gara con l'offerta più alta ricevuta come prezzo base e rilancio minimo pari all'1%.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti