Roma: Pallotta-Garcia, c'eravamo tanto amati...

Quando il presidente coccolava l'allenatore francese

di
  • A
  • A
  • A

La storia tra un presidente e un allenatore è un po' come quella tra due amanti, un rapporto intenso che sai che non durerà per sempre. Quando scocca la scintilla la passione è senza limiti e i risultati positivi la alimentano sempre più. Ma basta posto, qualche sconfitta di troppo o un pareggio indigesto che l'unione si incrina, quasi sempre irrimediabilmente. E' quello che è successo tra James Pallotta e Rudi Garcia: sotto le frasi più belle del presidente all'allenatore francese.

“Più tempo passavamo con lui e più ci è apparso evidente come si sia trattato della scelta giusta per creare una solida cultura vincente alla Roma. Ha un'ottima visione calcistica ed è un vincente”. James Pallotta alla presentazione di Rudi Garcia il 12/6/2013

"Me lo sentivo sin da luglio che potevamo essere una squadra molto buona, molto meglio di quanto si pensasse. Merito di Rudi Garcia, che fa parte di quel collante che ha tenuto insieme la squadra. Avevo grandi aspettative su di lui, ma le ha superate. Ora la Roma è una vera squadra". James Pallotta il 14 novembre 2013

"E' fantastico. Rudi fa parte di quel collante che ha tenuto insieme la squadra. Avevo grandi aspettative su di lui, ma le ha superate. Ora la Roma è una vera squadra. I calciatori si stimano a vicenda e gli piace giocare l'uno per l'altro. È molto importante che rimaniamo concentrati sul mantenere la squadra unita. Questo ci renderà forti per i prossimi tre anni. James Pallotta al Boston Globe il 15 novembre 2013

"Rudi Garcia? È stata una mia decisione, ovviamente. Ho chiesto al ds Sabatini notizie di allenatori disponibili, ma dovevano essere mister che non erano passati ad allenare in Italia, dove ci sono anche allenatori rispettabili, ma abbiamo voluto fare qualcosa di diverso ed unico, pensando di impostare un progetto con un trainer che doveva rimanere a Roma almeno 10 anni, sul modello di Alex Ferguson al Manchester United". James Pallotta a Football Italia il 28/11/2013

“Sono felice di annunciare che Rudi Garcia e la Roma hanno raggiunto l'accordo per il prolungamento di ulteriori tre anni del contratto esistente. Come ho già detto tante volte in passato, dopo aver trascorso la prima mezzora a New York in compagnia di Rudi, avevo capito che sarebbe stata la scelta giusta per guidare la Roma per lungo tempo. Questo prolungamento è parte integrante del nostro piano per portare continuità e successo al nostro progetto nella sua interezza. James Pallotta il 30/5/2014 dopo il rinnovo di Garcia fino al 2018

"Rudi Garcia? Stiamo pensando ai 20 anni che saranno".  James Pallotta il 9/10/2014

"E' al 100% alla guida della squadra e vorrei che avesse con noi una carriera alla Ferguson. Vorrebbe anche un prolungamento del contratto con l'arrivo del nuovo stadio, io voglio che resti con noi. Ai primi due anni nessuno ha vinto così tanto: ci ha portato in Champions, competizione che ci ha fatto imparare tanto. Spero che resti per tanto tempo, non ho mai contattato altri allenatori e lui non vede l'ora di ripartire". James Pallotta il 16/6/2015

"Un bel weekend, la squadra sembra andare meglio, corre per 90 minuti ed è davvero fenomenale. Garcia sta lavorando bene, anche sotto il profilo tattico". James Pallotta il 10/11/2015 dopo la vittoria nel derby

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments