QUI ROMA

Roma, Fonseca: "Zaniolo è un talento. Non mettiamogli troppa pressione"

Il tecnico della Roma: "Non vogliamo vendere né lui né Pellegrini"

  • A
  • A
  • A

Dopo il 6-1 rifilato alla Spal, Paulo Fonseca spegne le polemiche su Zaniolo, autore di un gol da antologia. "Non c’è nessun problema con Zaniolo, è un talento ed è importante per la Roma - ha spiegato il tecnico portoghese -. Non è giusto creare tutta questa pressione su di lui. Dobbiamo crescere Zaniolo con equilibrio, ma è un giocatore di grande talento. Non vogliamo vendere né lui né Pellegrini".

lapresse

Questa sera la squadra è davvero piaciuta a Fonseca. "Sì, sono soddisfatto. Questo tipo di partita, con una squadra senza pressione, è pericolosa senza l’atteggiamento giusto - ha aggiunto a Roma TV -. Ma la squadra è stata ambiziosa, con un atteggiamento giusto per vincere questa partita. In questo momento abbiamo molti giocatori stanchi che hanno giocato nelle ultime partite e abbiamo avuto la possibilità di gestirli, anche durante la partita ed è stato importante".

Vedi anche Serie A, Spal Roma 1-6: goleada giallorossa per il quinto posto Serie A Serie A, Spal Roma 1-6: goleada giallorossa per il quinto posto

Il duello per il 5° posto con il Milan si fa sempre più avvincente. "I ragazzi sono motivati, stiamo giocando bene. Dobbiamo vincere le nostre partite. Dobbiamo pensare solo alla Fiorentina e recuperare i giocatori che sono molto stanchi. Spinazzola è molto stanco, anche Bruno Peres, Kolarov, Mancini e Diawara. E’ importante recuperare bene per la difficile partita contro la Fiorentina".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments