B. Peres, schianto in Lamborghini

Il difensore giallorosso illeso, auto distrutta nella notte: resta senza patente. E la Roma non lo convoca per il Benevento

  • A
  • A
  • A

Schianto in auto all'alba al centro di Roma per il giocatore giallorosso Bruno Peres. Il calciatore della Roma ha perso il controllo della Lamborgini su cui viaggiava intorno alle 5:20 sui via delle Terme di Caracalla all'altezza della Fao. Peres è rimasto illeso ma la macchina è distrutta. Sottoposto all'alcol test è risultato positivo: patente ritirata. La Roma l'ha punito togliendogli il giorno libero. Inoltre la società, in accordo con mister Di Francesco, ha deciso di non convocarlo per la gara di campionato contro il Benevento.

L'esterno, che è finito contro un alber, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente a seguito dell'incidente. Peres è risultato positivo all'alcol test e il tasso alcolemico riscontrato sarebbe sotto ai 2%.

Il difensore brasiliano è stato contattato telefonicamente dalla dirigenza giallorossa e 'richiamato' a Trigoria nonostante il giorno di riposo concesso da Di Francesco alla squadra. Per lui, lavoro in campo con il solo preparatore atletico.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments