REBUS PORTIERE

Napoli, rebus portiere verso la Juventus: Meret infortunato, Ospina arriverà solo venerdì

L'azzurro starà fuori almeno tre settimane, il colombiano (acciaccato) si studia un rientro con un volo privato

  • A
  • A
  • A

A Napoli-Juventus mancano ancora otto giorni eppure c'è un grattacapo che già preoccupa Luciano Spalletti: quello del portiere. Con Meret out almeno tre settimane per il problema alla vertebra, si aggiunge il problemino fisico accusato da Ospina con la Colombia ma soprattutto la tempistica di ritorno dal Sudamerica visto che giocherà l'ultima partita di questo mini-ciclo di qualificazioni ai Mondiali 2022 venerdì all'una di notte.

Getty Images

Meret salterà sicuramente la partita contro la Juve, il problema alla schiena potrebbe tenerlo fuori causa per almeno tre settimane, ma gli azzurri erano tranquilli vista la presenza di Ospina. Ora però anche il secondo portiere si è fatto male dopo un contrasto in uscita bassa, non è stato sostituito visto che il ct colombiano Rueda aveva terminato i cambi così Ospina è rimasto in campo sino all'ultimo, lasciando che fossero i compagni di squadra ad effettuare i rinvii dal fondo sino al 90', quando è rientrato negli spogliatoi zoppicando vistosamente.

Sembra comunque un problema risolvibile in poco tempo, quel che preoccupa davvero Spalletti è il rientro dal Sudamerica. Con Colombia-Cile che terminerà alle 3 di venerdì notte, il rientro di Ospina in Italia avverrà a sole 24 ore di distanza dal match contro la Juve, previsto sabato alle 18. Ecco perché si sta pensando ad un volo privato, magari da condividere con Cuadrado, per cercare di riaverlo a Napoli il prima possibile: in questo caso anche un paio di ore risparmiate possono fare la differenza.

Difficile in ogni caso che Spalletti rinunci a un leader come Ospina ma nel caso entrambi i portieri titolari fossero indisponibili, sarebbe Davide Marfella, classe 1999, a scendere in campo contro la Juve.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments