verso la juve

Napoli, Ospina sta bene e resta con la Colombia

Il ct Rueda: "Speriamo di avere tutti a disposizione fino all'ultimo". Resta l'ipotesi di un volo privato subito dopo il Cile

  • A
  • A
  • A

Dalla Colombia un sorriso a metà per il Napoli. Se il ct Rueda conferma che, a parte il centrocampista Andrade, sono tutti a disposizione per il match di qualificazioni mondiali di domani contro il Paraguay, la logica fa pensare che il problema accusato da Ospina contro la Bolivia sia superato. Di contro nessun rientro anticipato per Ospina che quindi resterà con la Colombia fino a giovedì notte, ci sarà la sfida contro il Cile, per tornare in Italia a ridosso del match contro la Juventus.

Getty Images

Una situazione comune anche agli stessi bianconeri per quanto riguarda Cuadrado (ma anche per l'Inter con Vidal, per la Fiorentina con Pulgar e per il Bologna con Medel) tanto che i due colombiani potrebbero salire assieme su un volo privato organizzato immediatamente dopo la fine della partita, che si gioca all'una di notte tra giovedì e venerdì, per tornare celermente in Italia e preparare il big match dello stadio Maradona, previsto sabato alle 18.

Chiaro che in casa Napoli si vive la situazione con un po' più d'ansia, visto l'infortunio di Meret e un ruolo delicato come quello del portiere. Difficile in ogni caso che Spalletti si privi di un leader come Ospina, a maggior ragione in un match così importante, anche se alle spalle si sta preparando il 21enne Marfella.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments