Napoli, Mertens da record. "L'anno prossimo ancora qui a vederlo"

Mai il belga aveva segnato così tanto in stagione. E i suoi amici al San Paolo rivelano...

Mertens, foto Lapresse

Un compleanno speciale per Dries Mertens, che festeggia i 30 anni con una doppietta al Cagliari e il traguardo record di 30 gol stagionali (24 in Serie A in 31 presenze e 6 nelle Coppe). Una stagione da urlo per il belga, che mai aveva segnato così tanto in carriera. E adesso i tifosi del Napoli aspettano il suo rinnovo. "L'anno prossimo verremo ancora a vederlo qui", hanno confidato i suoi amici belgi presenti che erano in tribuna al San Paolo.

A rivelarlo è 'Il Mattino'. "Dove volete che vada? Il prossimo anno torniamo ancora qui per fare un'altra festa con Dries", hanno dichiarato euforici un gruppo di amici e partenti arrivati apposta dal Belgio per fare gli auguri a Dries. Un'indiscrezione che farà felici i sostenitori azzurri, in ansia per la sorte del loro idolo, che contro il Cagliari - con due reti e un assist - per la settima volta in Serie A ha partecipato attivamente ad almeno tre gol in una singola partita. Intanto le parti, De Laurentiis e Giuntoli per il Napoli e gli avvocati del giocatore, continuano a lavorare per arrivare alla soluzione definitiva: ci sarebbe un accordo per il prolungamento del contratto dal 2018 fino al 2021 ma resta da risolvere la questione della clausola rescissoria, che de Laurentiis vorrebbe di almeno 30 milioni.

TAGS:
Calcio
Serie a
Napoli
Mertens

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X