Napoli, Insigne: "Sempre criticato qui, darò il 100% finché starò qua"

L'attaccante dopo il gol al Sassuolo: "Sono l'unico che viene preso di mira quando non fa prestazioni di livello"

Napoli, Insigne: "Sempre criticato qui, darò il 100% finché starò qua"

Lorenzo Insigne ha salvato il Napoli dalla sconfitta contro il Sassuolo, suo il gol del definitivo 1-1 ma suo anche lo sfogo a fine partita: "Qui vengo sempre criticato. Non voglio fare polemica ma sono l'unico che viene sempre preso di mira quando non segna o non fa prestazioni di livello. Questa cosa mi fa un po' male". E ancora: "Più di così non posso fare, cercherò di dare sempre il 100% finché sto qua".

Insigne, che dopo l'addio di Hamsik è diventato capitano azzurro, si è lamentato: "Cerco sempre di dare il massimo, alla gente forse non è arrivato questo messaggio ma io vado per la mia strada. Non voglio far polemica, accetto le critiche e a volte ho sbagliato chiedendo scusa. Più di così non posso fare, tutti possono sbagliare un rigore (si riferisce alla partita contro la Juventus, ndr)".

TAGS:
Napoli
Insigne
Critiche
Sassuolo
Mercato
Futuro
Addio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X