Inter-Napoli, Koulibaly su Instagram: "Orgoglioso di essere nero e napoletano"

Il difensore senegalese dopo l'espulsione per l'applauso di San Siro: "Mi dispiace avere lasciato i miei fratelli"

  • A
  • A
  • A

Un gol di Lautaro Martinez nel finale ha deciso Inter-Napoli, ma dopo il match più del gol dell'argentino si è parlato (e si continuerà a parlare) dell'espulsione di Koulibaly, cacciato da Mazzoleni a 10' dal termine per doppia ammonizione dopo un applauso che il direttore di gara ha creduto rivolto a lui, ma che da casa Napoli sostengono fosse rivolto al pubblico di San Siro, che stava fischiando il difensore senegalese. Qualche minuto dopo la fine del match lo stesso Koulibaly ha voluto rendere pubblico il proprio pensiero con un post su Instagram: "Mi dispiace la sconfitta e sopratutto avere lasciato i miei fratelli! - ha scritto - Però sono orgoglioso del colore della mia pelle. Di essere francese, senegalese, napoletano: uomo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments