Calcio ora per ora

NAPOLI, ELMAS: "impressionato da kim"

"A me non piace tanto correre ma devo correre per forza, nel calcio

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"A me non piace tanto correre ma devo correre per forza, nel calcio moderno si corre tanto, lo sappiamo". Così Eljif Elmas, centrocampista del Napoli e della nazionale macedone, intervenuto ai microfoni di Dazn per il format 'Culture'.  Sul suo rapporto con il calcio italiano. "In Macedonia si guardava sempre il calcio italiano. ll mio giocatore preferito era Francesco Totti - racconta Elmas - e la mia squadra preferita era la Roma, perché mi piaceva come giocavano. Totti era un fenomeno, per questo guardavo sempre la Roma. Dopo ho iniziato a seguire tutte le squadre di Serie A". Sulla forza della multiculturalità nello spogliatoio del Napoli. "Dipende, non dalla nazionalità ma dal carattere e da come siamo cresciuti come uomini. Dipende da che uomo sei, se sei buono e giusto lo spogliatoio è forte. Anche gli anni scorsi - rivela - i caratteri erano buoni e avevamo forza ma non girava la fortuna. Quest'anno è girata tanta fortuna, ma siamo anche noi che pedaliamo". Il compagno che lo ha stupito di più.  "Kim, è un grande uomo con un carattere giusto, veramente impressionante. Ma sono tutti tanta roba", conclude Elmas.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti