Calcio ora per ora

Monza, palladino: "con cremonese sfida salvezza"

 "Siamo felici del percorso di crescita che stiamo facendo, ma è ancora

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

 "Siamo felici del percorso di crescita che stiamo facendo, ma è ancora lungo. La prestazioni sono ottime e convincenti, va bene l'entusiasmo ma non abbiamo ancora fatto niente". Lo ha detto Raffaele Palladino, allenatore del Monza, parlando in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Cremonese. "Dobbiamo mantenere calma e umiltà perché domani c’è uno scontro salvezza contro una squadra difficile e in un ambiente ostico. Ci interessa solo fare una grande prestazione. Io non guardo alla classifica - ha aggiunto - in Serie A le partite sono tutte complicate. Paradossalmente questa gara è più difficile rispetto a quelle contro Fiorentina e Inter, perché troveremo una squadra che ti fa giocare male e che vorrà fare risultato. Noi dobbiamo scendere in campo con umiltà, voglia e determinazione. Non sottovalutiamo nulla e dobbiamo essere bravi a preparare bene la gara, sono ottimista", ha detto ancora Palladino che sugli infortunati ha poi dichiarato: "Sensi sta lavorando con il gruppo da qualche giorno, vediamo se riusciamo a portarlo in panchina. Rovella anche vediamo di recuperarlo in extremis". Infine sulla questione arbitri e il fuorigioco semiautomatico. "Penso sempre che gli arbitri siano in buona fede e bisogna farli lavorare, perché il loro è il lavoro più difficile. Io sono pro tecnologia, è un dato certo e oggettivo. Se si migliora fa piacere, anche se gli errori arbitrali fanno parte del gioco ed é il bello del calcio", ha concluso

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti