Milan, closing il 20 novembre

Verranno concordate le modalità dell'ufficializzazione del passaggio di proprietà e il calciomercato di gennaio

  • A
  • A
  • A

Conto alla rovescia verso il closing che sancirà il passaggio del pacchetto azionario del Milan alla Sino-Europe-Sports, la cordata cinese che acquisirà il 99,93% delle quote rossonere. La data fissata è quella del 20 novembre, come riporta Carlo Pellegatti di Premium Sport. In Cina si sta lavorando per appianare gli ultimi problemi legati al passaggio di denaro.

La data del 20 novembre combacia proprio con il derby con l'Inter: per questo è ancora da stabilire l'aspetto della comunicazione ufficiale. Una questione di opportunità, insomma. Dopodiché verrà indetta una conferenza stampa in Italia. Verrà anche diffuso l'elenco definitivo degli investitori. Elenco che dovrebbe essere comunicato, sempre a Fininvest, 10 giorni prima del closing, quindi intorno all'8-10 novembre.

Per questi motivi Marco Fassone volerà in Cina lunedì. Un viaggio importante, che verterà soprattutto sulle intenzioni riguardo agli investimenti per il mercato di gennaio. Fassone e Mirabelli sono stati in Inghilterra e hanno allacciato rapporti con i più importanti club europei, per avere le idee chiare in vista del colloquio con Montella dopo il closing.

Verranno valutate le esigenze del tecnico, spiega Pellegatti: subito nomi importanti, e quindi titolari, oppure alternative per il centrocampo e le fasce. Il vero rafforzamento, poi, partirà spedito nell'estate 2017. Sempre con Montella alla guida: la sua gestione è molto apprezzata dal gruppo cinese.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments