QUI LAZIO

Lazio, Simone Inzaghi: "Ringrazio la squadra, ha forza mentale e un'identità"

Il tecnico dopo il Torino: "Era importante non lasciare punti per strada, è stata una settimana particolare"

  • A
  • A
  • A

"Il risultato finale è un ringraziamento a questi ragazzi, è stata una settimana particolare. Abbiamo avuto due trasferte che abbiamo organizzato senza sapere 24 ore prima chi c'era. Ci sono state difficoltà, per noi oggi era importantissimo non lasciare punti per strada, abbiamo incontrato una squadra molto organizzato che ci ha dato filo da torcere": così Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, dopo il 4-3 a Torino.

"Giocando ogni due giorni e mezzo non è semplice, sono partito con Correa e Muriqi, lo stesso Pereira ha fatto benissimo - ha aggiunto -. Sono soddisfatto della reazione che ho visto, è un gruppo che ha una sua identità e una forza mentale oltre che fisica. È stata una partita dalle forti emozioni, con il problema del Covid-19 ci si allena veramente poco e determinate situazioni non riesci ad approfondirle come vorresti. Bisogna allenarsi giocando e non è semplice, bisogna cercare di raccogliere il massimo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments