LA TEGOLA

Lazio, Milinkovic è più grave del previsto

Infortunio al tendine destro per il serbo: rischia uno stop di qualche settimana

  • A
  • A
  • A

Sergej Milinkovic-Savic rischia uno stop di qualche settimana. È più grave del previsto, dunque, l'infortunio rimediato dal centrocampista serbo durante l'amichevole disputata in mattinata dalla Lazio contro l'Al Shabab e vinta 5-1. Il giocatore è rimasto in campo 23 minuti, entrando nella ripresa e uscendo toccandosi l'adduttore della coscia destra. "Non sembra nulla di grave", aveva assicurato Immobile. Forse non è così, anche se le condizioni del giocatore verranno rivalutate nei prossimi giorni.

Non sarebbe un problema muscolare, ma un infortunio al tendine a mettere in dubbio la presenza di Milinkovic nelle prime due giornate di campionato. I biancocelesti sfideranno la Sampdoria all'esordio e nel turno successivo hanno il derby contro la Roma. Al centro di voci di mercato per tutta l'estate, proprio 24 ore fa il centrocampista ha giurato fedeltà alla Lazio, facendo capire che rimarrà ancora.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments