VERSO LAZIO-CROTONE

Lazio, Inzaghi: "Juve alle spalle. Vogliamo tornare alla vittoria”

Alla vigilia del match con il Crotone, il tecnico biancoceleste ha voluto elogiare Immobile, che ha ricevuto la Scarpa d'oro: “Bravo nel ringraziare i compagni"

  • A
  • A
  • A

Dopo il brutto ko di Torino e prima di pensare alla trasferta di Monaco contro il Bayern, la Lazio ospita il Crotone ultimo in classifica nella 27esima giornata di Serie A e per gli uomini di Simone Inzaghi l’occasione è ghiotta per tornare alla vittoria: “Il Crotone gioca bene a calcio, farà certamente la sua partita. Dovremo tornare alla vittoria ma non sarà semplice – ha detto il tecnico biancoceleste a Lazio Style Channel prima di aggiungere che - dovremo approcciare bene al confronto poiché siamo reduci da un periodo delicato”.

"Le insidie sono tantissime. Incontriamo una squadra che viene da un'ottima vittoria, ha cambiato allenatore da poco e gioca bene a calcio – ha spiegato Inzaghi, che poi è tornato sul ko di Torino - Abbiamo perso contro la Juventus in malo modo, avevamo giocato il primo tempo al meglio: ci siamo disuniti dopo aver subito il gol del pareggio. La gara dell’Allianz Stadium, però, rappresenta ormai il passato, ora dobbiamo guardare al futuro, che si chiama Crotone: sarà una gara da approcciare nel migliore dei modi”.

“La squadra ha lavorato bene in questi giorni, oggi disputeremo l’ultima seduta, che sarà utile per valutare i giocatori a disposizione” ha detto ancora il tecnico della Lazio, che per la sfida dell’Olimpico recupera Stefan Radu, ormai tornato in gruppo da una settimana e pronto per riprendersi il posto accanto ad Acerbi.

Infine un commento su Ciro Immobile, che è ormai a secco da cinque partite ma ha festeggiato la Scarpa d’oro vinta in Campidoglio: “Immobile si è meritato la vittoria della Scarpa d’oro per tutto il lavoro svolto in questi anni. Dell’uomo dietro al calciatore ne ha parlato benissimo ieri il Presidente Lotito. Sono felice che abbia ringraziato i suoi compagni di squadra, ma non avevo dubbi: è anche grazie a loro aiuto se è riuscito ad ottenere un riconoscimento tanto prestigioso”.

Vedi anche Lazio, Lotito tiene a rapporto squadra e Inzaghi: la Champions non può sfuggire Calcio Lazio, Lotito tiene a rapporto squadra e Inzaghi: la Champions non può sfuggire

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments