Marchisio: "Roma nostra rivale"

"Stare fuori non è facile, il rientro è stato emozionante"

  • A
  • A
  • A

Il ritorno di Marchisio nel centrocampo della Juventus ha dato maggiore qualità al gioco di Allegri: "Riassaporare lo Stadium, i compagni, la vittoria, è una sensazione unica - ha ammesso il centrocampista a JTV -. Stare fuori tanti mesi non è facile, ti manca tutto". L'obiettivo è continuare a vincere: "La Roma gioca bene e guardando la classifica è la rivale per lo scudetto, ma siamo all'inizio. Il Napoli può recuperare".

Contro il Napoli ha ritrovato la gioia di giocare un big match, ma il ritorno in campo era arrivato per uno spezzone di partita già contro la Sampdoria: "Quelle che ho provato al rientro sono sensazioni uniche che mi porterò dentro per sempre, non me le aspettavo così forti. Dopo stop così lunghi ci sono giorni in cui senti qualche piccolo acciacco e bisogna controllarsi, ora però sto molto bene".

Il peggio è alle spalle e la testa è di nuovo proiettata sugli obiettivi stagionali della Juventus: "Ogni anno bisogna cercare di migliorarsi. Siamo all'inizio, ma con le qualità che abbiamo questo gruppo può fare molto di più. Dovremo essere perfetti quando il livello delle partite si alzerà in termini di importanza e vogliamo arrivarci pronti per raggiungere i nostri obiettivi". Uno di questi è la riconferma in Serie A, anche se il distacco con le inseguitrici è già importante: "La rivale per lo scudetto è la Roma guardando la classifica, ma anche il Napoli ha una grande rosa e ha il tempo per recuperare".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments