Juventus, l'esordio di Ronaldo

5.000 biglietti venduti e l'intera cittadina blindata per l'arrivo dei bianconeri

  • A
  • A
  • A

È tutto pronto a Villar Perosa per l'ormai tradizionale partitella “in famiglia” dove alle 17:30 migliaia di tifosi assisteranno al debutto di Cristiano Ronaldo prima dell'inizio del campionato. Ci saranno tutti i bianconeri al completo ma, a causa di un affaticamento muscolare, non scenderanno in campo Benatia e De Sciglio.

Sono 5000 i biglietti venduti e solo chi ne è in possesso potrà accere alla zona arancione che circonda quella rossa dello stadio Gaetano Scirea. Per motivi di sicurezza la città è stata divisa in aree dentro le quali vigono una serie di divieti: non si potranno introdurre zaini o borse, occupare indebitamente i percorsi riservati ai mezzi di soccorso, creare ostacolo al regolare deflusso delle persone lungo i percorsi destinati all'esodo. Sarà vietato introdurre artifici pirotecnici, bombolette spray, fumogeni, armi e oggetti contundenti. No anche a bici, valigie, trolley e carrelli. Le strade limitrofe allo stadio sono già chiuse e chi arriva in macchina dovrà parcheggiare fuori dal centro abitato e utilizzare un servizio di navette organizzato per l'evento.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments