Juventus, Cristiano Ronaldo in silenzio dopo l'Ajax: il Cadice lo consola....

Il portoghese non ha parlato dopo la sconfitta in Champions, la sorella lo discolpa: "Hai fatto la tua parte"

  • A
  • A
  • A

È tornato il prima possibile dall'infortunio segnando sia all'andata che al ritorno, è stato lui a consentire alla Juventus di giocare i quarti di finale con la tripletta all'Atletico Madrid: cosa vuoi dire a Cristiano Ronaldo? Nulla, che poi è la stessa scelta fatta dal portoghese. Silenzio radar sia dopo la partita che sugli account social. In silenzio per digerire meglio una brutta sconfitta e, forse, trovare le giuste parole per ripartire.

Dopo lo 0-2 del Wanda Metropolitano il portoghese si era limitato ad un breve scambio di "gentilezze" con i giornalisti spagnoli, facendo poi però sentire la propria voce di prima mattina su Twitter e Instagram: "Serata difficile, ora crediamoci". Questa volta la delusione è troppo grande per esporsi immediatamente, ciò non toglie che l'attesa per il verbo del campione sia tanta e i tifosi bianconeri in primi sono ansiosi di sapere come sta, cosa pensa. Ieri, comunque, CR7 è uscito dallo Stadium con un'espressione serena, senza particolari nervosismi.

LA SORELLA: "HAI FATTO LA TUA PARTE" Katia Aveiro, sorella di Cristiano Ronaldo, cerca di rialzare il fratello scrivendo su Instagram: "Tu hai fatto la tua parte, amore mio. Complimenti all'Ajax". Un messaggio che sa anche di frecciatina alla squadra.

IL CADICE: "VIENI DA NOI" Il Cadice, club spagnolo che milita in seconda divisione, prova a strappare un sorriso a Cristiano Ronaldo dopo l'eliminazione della Juve in Champions League: "Ciao Cristiano, non essere triste per l'eliminazione contro l'Ajax e vieni al Cadice. Fra un paio d'anni saremo lì a lottare, un abbraccio forte", il messaggio trasmesso via Twitter.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments