Juventus, Allegri: "Via la presunzione, lavoriamo bene per vincere ancora"

"Il passato è storia, in 4-5 per lo scudetto. Dybala? Si metta in discussione per migliorare"

Juventus, Allegri: "Via la presunzione, lavoriamo bene per vincere ancora"

La Serie A riparte dall'Allianz Stadium dove la Juventus ospiterà il Cagliari: "E' fondamentale partire bene, ma non sarà facile - ha dichiarato Allegri -. Mettiamo via la presunzione di vincere perché siamo la Juve, se non lavoreremo duro non faremo una grande stagione". La Supercoppa persa brucia ancora: "Ora dobbiamo pensare al campionato e lavorare a testa bassa. Quest'anno le altre si sono rinforzate, in 4-5 giocheremo per lo scudetto".

LE PAROLE IN CONFERENZA

Il primo pensiero va alle vittime di Barcellona che in questo momento è la cosa più importante. I nostri figli troveranno un mondo peggiore e più difficile

Sono arrivati giocatori offensivi per il 4-2-3-1, poi Matuidi: si vuole una Juve eclettica?
Oggi parlare di mercato non ha senso perché inizia il campionato che è sempre un'incognita. A centrocampo abbiamo bisogno di un giocatore in più e Matuidi al momento non è ancora un nostro giocatore

Sarà difficile confermarsi?
Dobbiamo trovare stimoli nuovi perché quando si vince così' a lungo, e fai bene in Europa, porti le altre a rinforzarsi. Bisogna alzare l'asticella, Queste due partite prima della chiusura del mercato sono difficili perché ci sono molte distrazioni. Potremo fare una grande Champions solo se faremo un grande campionato. Avremo un finale di campionato difficile e per questo dovremo partire bene per ritrovare fiducia

Marchisio sarà titolare e confermerà il 4-2-3-1?
Contro la Lazio abbiamo giocato un primo tempo molto brutto, sbagliando troppi palloni tecnicamente. Non possiamo permettercerlo perché non possiamo prendere gol in campo aperto perdendo pallone in uscita. La condizione è approsimativa perché ci siamo trovati insieme il 22 luglio, siamo forti fisicamente e ci vuole tempo. I più piccolini sono già in condizione, ma non ho ancora deciso la formazione

La Lazio ha lasciato il segno?
Ha vinto meritatamente, ma è colpa anche nostra. Pensavamo di vincere e invece abbiamo perso, perché siamo stati presuntuosi anziché attenti

Hai parlato con Sokratis?
Non è assolutamente vero

La Juventus è favorita?
Lo siamo se tutti, tutti, ma proprio tutti, si mettono a lavorare seriamente e a testa bassa. Se siamo presuntuosi e pensiamo di vincere di sicuro, non saremo più i favoriti. Partiamo da zero come tutti e quest'anno il campionato sarà più equilibrato con una media-scudetto più bassa. Dobbiamo stare calmi e lavorare con equilibrio e senza pensare a quello che dobbiamo vincere. Non facciamoci prendere da troppo entusiasmo o troppa depressione. Sarà importante arrivare a marzo ed essere in corsa per tutti gli obiettivi

L'avete riattaccata la spina?
Sì, dobbiamo scendiamo in campo. Le amichevoli sono andate troppo bene, speravo di fare peggio

C'è qualche analogia con due stagioni fa quando ci avete messo un po' a riprendervi?
Ci sono analogie tra il post finali perse. Ecco perché dovremo entrare nella stagione piano piano, ma dobbiamo stare attenti. Saremo bravi a restare ordinati e lavorare bene

Nel gruppo c'è da combattere la presunzione e ha bisogno di qualche batosta?
E' un messaggio che do a tutti, anche a me stesso. Per restare a certi livelli la normalità dev'essere di fare grandi stagioni. L'equilibrio mentale è fondamentale. Quello che hai fatto rimane scritto, ma il futuro è sempre in discussione e il passato non conta più niente. Bisogna riallinearsi e dimenticare ciò che è stato

Un commento sul VAR?
E' uno strumento nuovo, vediamo come si svilupperà. Al momento può dare dei vantaggi, ma bisogna vedere come verrà gestito. Quella è la parte più difficile. Sfrutterò le pause come timeouts

Come gestisce la stagione un allenatore che da tre anni sta dominando il campionato?
I giocatori devono essere responsabili del loro comportamento, non farò la guardia. Ho l'obiettivo di vincere 4 scudetti di seguito, i giocatori hanno il loro obiettivo. Poi ci saranno i Mondiali. Se non saremo concentrati difficilmente faremo una grande stagione

Che De Sciglio ha ritrovato? Va aiutato mentalmente?

Ha qualità importanti e ha bisogno di un percorso per tornare a fare quello che sa fare. Non ha perso le qualità, ma deve tornare a fare quello che sa fare

Il Real Madrid è la squadra da battere?
A Cardiff c'era troppa convinzione di vincere e forse c'è stato poco rispetto per il Real Madrid. Erano la squadra più forte e lo sono ancora ormai da sei anni. Non erano sfavoriti e abbiamo perso contro una squadra più forte di noi

Cosa vi ha chiesto il presidente Agnelli?
Ha fatto il discorso alla squadra come ogni anno. Ha trovato le parole giuste per motivare il gruppo e far capire cosa si aspetta la società

Dybala e 10 è un abbinamento perfetto? Diventerà un leader?
Ha un carattere straordinario e ha degli obiettivi ben chiari. Va dritto verso l'obiettivo. Deve confermarsi in Italia e in Europa. E' giovane e ha grandi qualità, ma non deve fare l'errore di pensare di essere arrivare al massimo. Deve mettersi in discussione come tutti

Quanto è importante ripartire in casa con il soldout?
I tifosi si faranno sentire. Abbiamo bisogno di loro

TAGS:
Juventus
Allegri
Conferenza
Cagliari
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X