Juventus, Allegri: "Il 29 dicembre la vera classifica"

Il tecnico bianconero: "Buona vittoria per tenere a distanza il Napoli. Ronaldo-Ichazo? Non ho nemmeno guardato il rigore"

Juventus, Allegri: "Il 29 dicembre la vera classifica"

La Juventus blinda la vetta ma Massimiliano Allegri non vuole ancora sentire parlare di rilassamento: "Bella vittoria per tenere a distanza il Napoli ma la vera classifica si vedrà il 29 dicembre, abbiamo impegni difficili da qui sino a fine anno". Il tecnico bianconero spiega le zero sostituzioni contro il Torino: "Nel primo tempo i minuti effettivi di gioco sono stati poco. Ronaldo-Ichazo? Non ho nemmeno guardato il rigore (si è girato, ndr)".

Allegri commenta così il derby: "Partita equilibrata nel primo tempo, poi siamo cresciuti soprattutto grazie agli attaccanti e il gol sembrava nell'aria. Siamo riusciti a sfruttare il momento giusto, è un segno di maturità". Saltano all'occhio le zero sostituzioni effettuate: "I minuti effettivi sono stati pochi, la squadra stava bene. Non aveva senso inserire altri giocatori magari a freddo".

La Juventus, nonostante sette stagioni di vittorie e la vetta, continua a macinare punti: come stimolare ancora il gruppo? "Domani e dopodomani lascio liberi i ragazzi così ho il tempo di pensare a cosa dire... ora mi preme far giocare tutti, domenica magari qualcuno riposerà". Infine, in vista del sorteggio degli ottavi di Champions League: "Le squadre sono tutte forti, bisogna avere la fortuna per arrivare in forma a marzo".

TAGS:
Torino
Juventus
Allegri
Post partita

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X