Juventus, al lavoro per un secondo Stadium

Il progetto ha radici lontane, il nuovo impianto ospiterebbe le gare dell’Under 23 e delle Women

Juventus, al lavoro per un secondo Stadium

Mentre molte società del nostro calcio faticano per avviare i progetti per la costruzione di uno stadio di proprietà, la Juventus raddoppia. Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, il club bianconero è al lavoro per la realizzazione di un nuovo impianto di gioco che sorgerà nella zona della Continassa e che nei programmi ospiterà le partite dell’Under 23 e delle Women. Nessun addio all'Allianz Stadium ovviamente, ma un secondo impianto, più piccolo (con capienza tra i 3.500 e i 5.000 posti), da affiancare a quello della prima squadra.

Un progetto che avrebbe radici lontane, ma di cui il presidente Agnelli ha parlato pubblicamente soltanto negli ultimi giorni, durante la conferenza stampa di addio a Massimiliano Allegri: “Sono in programma investimenti immobiliari per dare finalmente una casa alle Women e all’Under 23, in modo da consentire loro di giocare a Torino e non in giro per il Piemonte, a Novara o ad Alessandria”.

Il nuovo stadio dovrebbe quindi sorgere a pochi passi dallo Stadium e potrebbe sostituire il palazzetto in disuso presente nell'area. Si tratterebbe di un prefabbricato, come quelli che stanno sorgendo in Nord Europa e in Inghilterra: strutture piccole, ma efficienti, economiche e rapide da realizzare.

Il nuovo impianto valorizzerebbe ancor di più la Continassa, che diventerebbe una vera e propria Cittadella della Juve, ma potrebbe essere anche un potente strumento di marketing. La Juventus potrebbe infatti cercare di armonizzare il calendario delle gare femminili o dell’Under 23 con quelle della prima squadra e magari decidere di vendere un solo biglietto per due match, con l'obiettivo di aumentare l’interesse attorno al calcio femminile e di favorire l’Under 23, che punterà alla promozione in Serie B.

TAGS:
Calcio
Juventus
Secondo stadium
Tuttosport
Continassa
Under 23
Women
Andrea agnelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X