Juve, Cristiano Ronaldo è tornato dalle vacanze: delirio al J Medical

Primo giorno di lavoro per CR7: i tifosi lo acclamano, lui firma autografi

  • A
  • A
  • A

"Cristiano is back". La Juve lo annuncia così con l'emoticon degli occhi a cuoricino e il video del suo ingresso al J Medical. È passato più di un anno dal 10 luglio 2018, giorno dell'ufficialità dell'acquisto di Ronaldo e l'emozione è sempre enorme, per il club e per i tifosi, come sempre in delirio per il giocatore più forte della loro squadra e probabilmente del mondo.

CR7, dunque, è tornato dalle vacanze, si è concesso ai tifosi che lo acclamavano in delirio firmando autografi, e poi si è messo a disposizione di Maurizio Sarri per una Juve completamente diversa da quella della scorsa stagione, nella mentalità e in parte anche negli uomini, visti gli arrivi di Rabiot, Ramsey e Luca Pellegrini, nonché il ritorno di Buffon e l'acquisto ormai imminente di De Ligt.

Ci sarà da capire in quale posizione intende farlo giocare Sarri: centravanti nel 4-3-3, ala sinistra nello stesso modulo o affiancandolo a un'altra punta. Ma al di là della posizione, Ronaldo è pronto a un'altra grande sfida: l'anno scorso ha vinto lo scudetto, in questa stagione l'obiettivo è tornare ad alzare la Champions. 

IL POST SU INSTAGRAM

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments