galles

Galles, Ramsey punge la Juventus: "In nazionale sanno ottenere il meglio da me"

Il centrocampista dal ritiro gallese: "Con la giusta gestione posso disputare molte partite: agli Europei l'ho dimostrato"

  • A
  • A
  • A

"La filosofia e i metodi di allenamento sono diversi qui rispetto al club. Qui ci sono un certo numero di persone che mi gestiscono da diversi anni, sanno come ottenere il meglio da me e quindi sono in grado di giocare delle partite di fila. Come ho dimostrato agli Europei, posso farlo e riuscire a fornire buone prestazioni". Dal ritiro della nazionale gallese Aaron Ramsey punge la Juventus, con la quale finora ha raccolto appena quattro presenze giocando complessivamente 105 minuti, spiegando che il suo stato fisico non rappresenta un problema se "gestito correttamente".

Getty Images

"So cosa posso fare, con la giusta gestione posso restare in forma per un lungo periodo di tempo e disputare molte partite - ha aggiunto il centrocampista del Galles - Mi sento ancora bene, è stato frustrante aver avuto a che fare con questi piccoli fastidiosi infortuni che mi sono costati molte partite e mi hanno fatto perdere match importanti per il Galles negli ultimi due anni". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments