Douglas Costa alla festa di Neymar dopo lo schianto: Juve irritata

Il brasiliano è volato a Parigi dopo l'incidente sull'A14 per il party di O'Ney: non sarà multato dal club, ma...

  • A
  • A
  • A

Giorni difficili per Douglas Costa. Dopo l'infortunio in campo e il pericoloso schianto sull'A14, il brasiliano è subito volato a Parigi per partecipare alla festa di compleanno di Neymar e la Juve non ha gradito molto il viaggio lampo in Francia successivo al botto in macchina. Secondo quanto si apprende, per l'esterno bianconero non sono previste multe, ma il club non ha nascosto un certo fastidio per l'accaduto.

Formalmente, dunque, la Juve ha scelto una via morbida con Douglas Costa, ma l'idea di far festa a poche ore da un grave incidente non è parsa un'iniziativa in linea con lo stile del club e con la professionalità richiesta a campioni di un certo livello. Nulla di clamoroso, per carità. Soprattutto perché il brasiliano si è poi presentato regolarmente alla Continassa per la ripresa del lavoro con il resto della squadra. Ma in questa fase delicata della stagione la Juve non vuole alimentare polemiche o prestare il fianco a critiche sul comportamento dei suoi giocatori. Atteggiamento rigido che conferma ancora una volta quanto la Juve prenda sul serio la vita dei suoi tesserati anche al di fuori del terreno di gioco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments