Benatia: "Credevo che avrei chiuso la carriera alla Juventus"

Il difensore passato all'Al Duhail saluta gli ex tifosi: "Vi chiedo di rispettare la mia scelta anche se non la capite"

  • A
  • A
  • A

Dopo il saluto su Twitter di ieri, Mehdi Benatia usa Instagram per spiegare ulteriormente la scelta di lasciare la Juventus a stagione in corso scrivendo agli ex tifosi: "A luglio ero sicuro che avrei chiuso la carriera in bianconero, poi ho dovuto cambiare i miei piani anche per la famiglia. Capisco che qualcuno non voglia accettare la mia scelta ma vi chiedo di rispettarla. Forza Juve, cercate di vincere tutto".

Visualizza questo post su Instagram

Ciao tutti. Dopo 2 giorni molto impegnativi volevo prendere il tempo di salutare questa grandissima famiglia @juventus .Giocatori tifosi staff technico staff Medical magazzinieri... e tutta la famiglia Juve che mi mancherà di sicuro. Lascio tantissimi amici che spero avrò modo di rivedere al più presto. Siete stati per 2 anni e mezzo il centro della mia vitta abbiamo vissuto tanto cose insieme e abbiamo ottenuto grande soddisfazione. A luglio ero sicuro che avrei finito la carriera insieme a voi poi purtroppo la vita ti riserva delle sorprese e quindi ho dovuto cambiare i miei piani ma sempre con voglia di vincere determinazione e cercando di fare una scelta anche al livello famigliare grazie di ❤.capisco che qualcuno non vuole accettare la mia scelta ma vi chiedo solo di rispettarla. Forza juve e cercate di vincere tutto con questo gruppo splendido e tutto possibile. ❤ #forzajuve #finoallafine ⚫️⚪️⚫️

Un post condiviso da Medhi Benatia (@m.benatia5) in data:

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments