DA BOMBER A BOMBER

Milito: "Lautaro sta bene all'Inter ma non so cosa accadrà"

L'ex bomber nerazzurro. "Giocare con il Barcellona e Messi sarebbe un'ottima opportunità"

  • A
  • A
  • A

Mentre dalla Spagna le sirene di mercato non accennano a smettere, anche Diego Milito ha voluto dire la sua su Lautaro Martinez. Un parere da bomber (anche se ex) a bomber, da connazionale e da chi ha seguito il passaggio del Toro dal Racing Avellaneda a Milano nel 2018: "Ma lui è all'Inter non grazie a me ma perché è un grande giocatore. Penso che in nerazzurro stia bene ma giocare con Barcellona e Messi sarebbe un'ottima opportunità".

Il Principe del Triplete quindi non lascia tranquilli i suoi ex tifosi: "Lautaro è un giocatore molto completo che sta facendo cose geniali all'Inter. La verità è che non so cosa accadrà, ho sentito molte voci" le parole a Movistar.

Al momento le trattative per il rinnovo tra Marotta e l'argentino non registrano significativi passi avanti ma allo stesso tempo il Barça non vuole soddisfare le richieste interiste per iniziare a trattare: almeno 70/80 milioni di euro più il cartellino di un giocatore desiderato, come Arthur e Semedo. Il Toro nel contratto ha una clausola valida a luglio per cui può liberarsi per 111 milioni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments