Inter, Marotta rientrato dalla Cina: "Tutto positivo"

Il prossimo ad nerazzurro non si sbottona e fa una promessa: "Ci sarà tempo per parlare"

La tre giorni in Cina di Giuseppe Marotta è terminata alle 6:46 di questa mattina quando il prossimo ad dell'Inter è atterrato a Milano dove nel pomeriggio avrà un appuntamento in Lega Calcio. Il dirigente, di rientro dal confronto con Suning in vista del prossimo insediamento nella società nerazzurra, ha rilasciato una breve dichiarazione: "Tutto positivo, non posso aggiungere altro. Ci sarà tempo per parlare".

L'ex dirigente della Juventus, di ritorno da Shanghai dopo essere stato a Nanchino al quartiere generale Suning per parlare con Zhang Jindong, è stato marcato stretto dai cronisti ma, con il sorriso sulle labbra, ha confermato che non è ancora il momento di parlare: "Non posso dirvi altro, mi spiace per la levataccia. Ne riparliamo dopo la Lega Calcio? Facciamo così...".

In attesa della firma e della presentazione, Marotta vedrà il presidente di Lega Micciché in qualità di consigliere: sul tavolo le misure del Governo che impattano sulle casse dei club. Sarà presente anche Alessandro Antonello, attuale ad Inter e lui stesso consigliere di Lega: forse ci sarà tempo anche per parlare di strategie future nerazzurre.

TAGS:
Inter
Marotta
Nanchino
Suning
Zhang
Shanghai
Lega

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X