Inter, lesione confermata per Brozovic: salta Frosinone e Roma, in dubbio per la Juve

Gli esami strumentali hanno evidenziato la distrazione alla coscia destra del croato: brutto guaio per Spalletti

  • A
  • A
  • A

Tutto confermato, purtroppo per l'Inter e per Spalletti che dovrà rinunciare all'uomo d'ordine e manovra del proprio centrocampo. La risonanza magnetica effettuata da Marcelo Brozovic presso l'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano ha evidenziato infatti una distrazione muscolare al semitendinoso della coscia destra, confermando sostanzialmente la prima diagnosi immediatamente successiva allo stop avvenuto domenicadurante il match di campionato contro l'Atalanta. Il centrocampista croato sarà rivalutato la settimana prossima: di sicuro salta la partita col Frosinone, speranze azzerate anche per quella con la Roma. Si proverà il recupero, non facile, per la sfida contro la Juve.

IL TWEET DELL'INTER

Indubbiamente una brutta tegola per i nerazzurri vista la centralità di Brozovic nella manovra interista. Con sette partite ancora da disputare, e un piazzamento Champions da non fallire, quella del croato è di certo un'assenza pesante in un centrocampo in cui il solo Borja Valero ha le caratteristiche tecniche (non atletiche però) per provare a sostituirlo. Non di certo Nainggolan che, al di là della condizione fisica ancora da affinare, ha mostrato proprio contro l'Atalanta, quando Spalletti lo ha messo in campo dopo l'infortunio del croato, di non avere le caratteristiche per occupare quella zolla di campo. Se pensiamo anche a Joao Mario, almeno dal punto di vista numerico le soluzioni non mancherebbero: c'è il rischio però che manchino il dinamismo, l'atletismo, l'intelligenza tattica e la qualità assicurate in maggior quantità da Brozovic.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments