Icardi declassa l'Inter: "Psg la squadra migliore in cui ho giocato"

L'argentino: "Segnare è il mio lavoro: qui c'è una buona alchimia coi compagni"

  • A
  • A
  • A

Per Mauro Icardi "il Psg è la miglior squadra" in cui abbia mai giocato, Per l'argentino non c'è paragone con il passato. Tradotto: per Maurito l'Inter, la sua Inter, era nettamente inferiore. Ora, se compariamo le rose delle passate stagioni dei due club, le parole dell'ex capitano nerazzurro suonano come una ovvietà che sfocia nel banale: la sua militanza interista è coincisa infatti con gli anni della ricostruzione post-Moratti, un momento storico difficile e molto lontano dagli sfarzi parigini made in Qatar. Ma detto questo forse serviva un po' più di diplomazia. Ma tant'è, così è andata, e nel post Psg-Marsiglia Icardi ha espresso la gioia personale per la doppietta con parole dolci per i nuovi compagni di squadra.

"Il Psg è la squadra più forte per cui ho giocato, mi trovo molto bene qui e c'è una buona chimica con i compagni". Per l'ex capitano dell'Inter sono già quattro le reti in campionato, sette in cinque partite comprese tutte le altre competizioni. "Venendo al Psg sapevo che avrei dovuto segnare dei goal. Questo è quello che ho sempre fatto ed è quello che volevo fare qui", ha aggiunto Icardi. "Ho giocato con alcuni giocatori davvero fantastici, ma questa è chiaramente la migliore squadra in cui ho giocato".
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments