Il Milan vuole la contemporaneità con l'Atalanta: chiesto il posticipo alle 20:30 per la gara col Frosinone

I rossoneri chiedono alla Lega di A di spostare di qualche ora la partita del 19 maggio: i bergamaschi giocheranno in notturna allo Stadium

  • A
  • A
  • A

Si entra nella fase decisiva del campionato e ogni dettaglio, compresa la possibilità di giocare allo stesso orario di una diretta rivale, potrà fare la grande differenza per il raggiungimento degli obiettivi di ogni club. Per questo motivo il Milan, in corsa per il quarto posto con l'Atalanta, ha chiesto alla Lega Serie A di spostare alle 20:30 (anziché alle 18) la gara contro il Frosinone di domenica 19 maggio, in modo da garantire la contemporaneità con la sfida di Torino tra Juventus e bergamaschi.

La partita dei bianconeri è slittata alle 20:30 per permettere ai bianconeri di festeggiare al meglio lo scudetto. Una scelta che ha indotto il Milan ha chiedere immediatamente una variazione d'orario per il match col Frosinone, che - come riferisce l'Ansa - ha già dato il proprio assenso alla modifica del programma.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments