Europa League: stanza fumatori costruita per Sarri a Lipsia

Il Napoli ha chiesto e ottenuto un box speciale per aggirare il divieto di fumo della Red Bull Arena

  • A
  • A
  • A

La rimonta dall'1-3 contro il Lipsia in Europa League e il divieto di fumo alla Red Bull Arena. Per il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, la trasferta tedesca è un grosso problema. Se per il campo gli azzurri dovranno - se vorranno - provare l'impresa, almeno per le sigarette il tecnico potrà stare tranquillo. Come riportato dalla Bild, infatti, l'RB Lipsia ha creato una stanza fumatori nello spogliatoio del Napoli apposta per lui.

Un'accoglienza speciale per l'allenatore toscano che alle sue sigarette non riesce a rinunciare. Il divieto di fumo all'interno della Red Bull Arena rimarrà, ma i dirigenti del Lipsia hanno studiato di alzare un box in cartongesso di tre metri per tre nello spogliatoio del Napoli per permettere a Sarri di scaricare la tensione prepartita fumando. Il tutto, stando a quanto riporta la Bild, deciso su richiesta del Napoli che secondo la ricostruzione avrebbe pagato la società tedesca per il disturbo. Per sicurezza, infatti, verranno disattivati anche gli impianti antincendio nello spogliatoio azzurro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments