Europa League, Lazio-Siviglia 0-1: Ben Yedder stende i biancocelesti

Gli spagnoli passano all'Olimpico nell'andata dei sedicesimi: Luis Alberto, Parolo e Bastos escono per infortunio

di CESARE ZANOTTO

Nell'andata dei sedicesimi d'Europa League, la Lazio perde in casa con il Siviglia e rischia di compromettere il proprio cammino europeo. All'Olimpico finisce 1-0 per la squadra di Machin, che passa grazie alla rete di Ben Yedder al 22'. I biancocelesti fanno fatica a reagire anche a causa dei diversi infortuni che colpiscono la squadra di Inzaghi: Luis Alberto, Parolo e Bastos sono costretti a uscire per ko. Tra sei giorni il match di ritorno.

Europa League, Lazio-Siviglia 0-1: le foto del match

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Nell'andata dei sedicesimi d'Europa League, la Lazio perde in casa con il Siviglia e rischia di compromettere il proprio cammino europeo. All'Olimpico finisce 1-0 per la squadra di Machin, che passa grazie alla rete di Ben Yedder al 22'. I biancocelesti fanno fatica a reagire anche a causa dei diversi infortuni che colpiscono la squadra di Inzaghi: Luis Alberto, Parolo e Bastos sono costretti a uscire per ko. Tra sei giorni il match di ritorno.

>

LA PARTITA
Si fa in salita la strada della Lazio, che contro il Siviglia è costretta a cedere e, alla fine, limita anche i danni dopo una gara resa ancora più difficile dai nuovi infortuni (Luis Alberto, Parolo e Bastos out) che colpiscono la squadra di Inzaghi. Il Siviglia inizia meglio, deciso e convinto. Poi, una volta trovato il vantaggio, gli spagnoli hanno la possibilità di distendersi in contropiede e per i padroni di casa è una fortuna che il passivo sia soltanto di una rete.

Il gol decisivo porta la firma di Ben Yedder, che al minuto 22 insacca da pochi passi un ottimo assist di Sarabia, innescato da un ispirato Escudero. La serata per la Lazio mette male già molto prima, al primo minuto, quando la caviglia destra di Parolo si gira in seguito a uno scontro fortuito: il centrocampista stringe i denti e resiste fino all'intervallo, ma poi è costretto al forfait. E prima di lui era già uscito Luis Alberto (44'), alle prese con un nuovo problema muscolare. Un filotto di infortuni completato da Bastos, sostituito al 57' dal rientrante Luiz Felipe. 

E in una simile situazione - con Immobile e Milinkovic in tribuna e il resto della squadra stanco - diventa difficile replicare nella ripresa contro un Siviglia molto ben organizzato in ogni reparto. Inzaghi, a dire poco sfortunato, non può dunque pescare dalla panchina nuove risorse e la Lazio si trascina fino al 90' dando la sensazione che non veda l'ora del triplice fischio. Tra sei giorni, in Spagna, servirà una vera impresa. 

LE PAGELLE

Correa 5 - Senza Immobile e con Luis Alberto presto ko, dovrebbe essere lui a trascinare i compagni nella fase offensiva: si muove tanto, ma non è pericoloso e sbaglia praticamente sempre l'ultimo passaggio.

Caicedo 5 - Inzia benino, lavorando con qualche sponda interessante. Si spegne nella ripresa, fino a uscire completamente dalla partita.

Marusic 4,5 - Contributo scarso sulla corsia di destra. Non spinge mai e dietro fa fatica.

Ben Yedder 6,5 - Occupa il campo con personalità e intelligenza. Sotto porta è letale.

Escudero 7 - Straordinario lavoro partendo largo a sinistra: corsa, qualità e lucidità creano diverse difficoltà ai biancocelesti. E' lui ad avviare l'azione del vantaggio.

Kjaer 6,5 - Dietro, insieme agli altri due che compongono il reparto, non concede nulla alla Lazio.

IL TABELLINO

LAZIO-SIVIGLIA 0-1
Lazio (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 5,5 (12' st  Luiz Felipe 6), Acerbi 6, Radu 6; Marusic 4,5, Parolo 6 (1' st Cataldi 5), Leiva 5,5, Luis Alberto 5 (44' Durmisi 5,5), Lulic 5,5; Correa 5, Caicedo 5.
A disp.: Proto, Patric, Romulo, Badelj. All.: Inzaghi 5,5
Siviglia (3-5-2): Vaclik 6; Mercado 6,5, Kjaer 6,5, Sergi Gomez 6,5; Navas 6, Sarabia 7 (38' st Amadou sv), Banega 6,5, Vazquez 6,5, Escudero 7 (30' st Promes 6); André Silva 6, Ben Yedder 6,5 (26' st Munir 6).
A disp.: Juan Soriano, Gil, Rog, Mesa. All.: Machin 6,5
Arbitro: Vincic (Slovenia)
Marcatori: 22' Ben Yedder (S)
Ammoniti:
Radu, Correa, Acerbi (L); Banega, Mercado (S)
Espulsi: -

TAGS:
Calcio
Europa league
Lazio
Siviglia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X