Europa League: il Lione batte l'Everton, prima vittoria per il Rijeka, tris dell'Hoffenheim

I francesi e i croati vincono fuori casa, i tedeschi dominano contro il Baseksehir

Europa League: il Lione batte l'Everton, prima vittoria per il Rijeka, tris dell'Hoffenheim

Nella terza giornata di Europa League i francesi del Lione vincono 2-1 a Liverpool contro l'Everton e salgono al secondo posto mentre i deludenti inglesi restano ultimi a un punto. Grande vittoria del Rijeka che batte l'Austria Vienna 3-1, in evidenza lo svizzero Gavranovic autore di una doppietta. Super prestazione anche per l'Hoffenheim che schianta 3-1 i turchi del Basaksehir. Pari e spettacolo a Kiev e Villareal, a segno anche l'ex Milan Bacca.

Nel gruppo dell'Atalanta i francesi del Lione fanno un regalo ai bergamaschi vincendo sul campo dell'Everton 2-1 grazie ai gol di Fekir su rigore e di Bertrand Traorè, che riprende il momentaneo pareggio del capitano dei Toffies Williams. Ma a segnare l'incontro è stata soprattutto una maxirissa a metà secondo tempo, scoppiata quando proprio Ashley Williams e Anthony Lopes hanno innescato una scazzottata, con spintoni, pugni e sberle tra giocatori e persino spettatori.

Rissa a parte, con il successo conseguito a Goodison Park, la squadra di Genesio sale al secondo posto in classifica con 5 punti mentre gli inglesi restano ultimi a uno e dicono quasi addio ai sogni qualificazione. In testa ci sono i ragazzi di Gasperini che restano in vetta a 7 punti.

Nel girone del Milan invece si verifica una delle grandi sorprese di giornata con i croati del Rijeka che vanno a vincere in casa dell'Austria Vienna 3-1 con la doppietta di Gavranovic nel primo tempo. Inutile il gol al 90' di Friensebichler perchè nel recupero chiude i giochi il neo entrato Kvrzic. Girone quindi riaperto con il Milan primo a 7 punti, i greci dell'AEK Atene secondi con 5, terzo il Rijeka con 3 e ultimi gli austriaci a un punto.

Negli altri gironi da segnalare la convincente vittoria in casa dell'Hoffenheim che batte 3-1 i turchi del Basaksehir con i gol di Hubner, Amiri e Schulz. Gol nel finale dell'italiano Napoleoni che cambia solo le statistiche del tabellino. Nel gruppo C però c'è in testa il Ludogorets che vince in Portogallo 2-0 contro il Braga con il gol di Moti e l'autogol di Silva. Gol e spettacolo a Kiev e Villareal, un doppio 2-2 rispettivamente contro lo Young Boys e lo Slavia Praga. Per gli spagnoli, che adesso guidano il gruppo A proprio con i cechi, a segno anche l'ex milanista Bacca. Nel gruppo F si verifica un doppio pareggio per 1-1 (Sheriff-Lokomotiv Mosca e Zilina-Copenahgen) che non stravolge la classifica.

TAGS:
Europa league
Live

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X