Sassuolo-Crotone 2-1: Sensi e Iemmello ribaltano i calabresi

Ai rossoblù non basta il gol da record di Falcinelli. Due traverse per parte

di MAX CRISTINA

Vittoria in rimonta per il Sassuolo che al Mapei Stadium ha battuto 2-1 il Crotone al termine di una partita piena di colpi di scena. Dopo ottantuno secondi Falcinelli segna il gol più veloce del campionato portando il vantaggio al Crotone che dura fino all'83'. Sensi e Iemmello (86') ribaltano il match. In mezzo due traverse per parte: Defrel e Pellegrini per il Sassuolo, Falcinelli e Capezzi (un minuto prima del pari) per il Crotone. 

LA PARTITA

Non è bastato un gol da record di Falcinelli dopo un minuto e ventuno secondi, il più veloce della Serie A, e una partita tutta cuore e contropiede al Crotone per strappare la prima storica vittoria nella massima serie. Mai come questa volta però la squadra di Nicola è andata vicina all'obiettivo, crollando sul più bello nel finale e vedendo scappare via anche un pareggio che fino a sette minuti dal termine sembrava una punizione. Ha vinto il Sassuolo, la tenacia dei neroverdi che per tutta la partita hanno attaccato a testa bassa per raddrizzare una sfida nata male e proseguita peggio con l'immediata traversa di Defrel al 3' come segnale di sciagura. L'ha vinta anche Di Francesco, decisivo nei cambi e ripagato con i gol prima da Sensi e poi da Iemmello in un finale clamoroso.

Tutta la sfida però è stata sopra le aspettative, complice l'immediato vantaggio ospite con il più classico dei gol dell'ex a conclusione di una bella ripartenza sulla destra di Rosi. Davanti alle diverse migliaia di tifosi calabresi in curva ospiti e con una difesa a quattro tutta nuova, il Crotone ha sorpreso il più quotato avversario salvo po difendersi in dieci dietro la linea della palla per tutta la partita, ma con ordine. La reazione del Sassuolo è stata feroce con la traversa in rovesciata di Defrel, con il francese in giornata no capace di divorarsi il pareggio a tu per tu con Cordaz pochi minuti più tardi. Le geometrie di Politano e Magnanelli hanno dominato in una metà campo sola, ma le conclusioni di Biondini, Acerbi e Politano non hanno mai centrato il bersaglio.

Nella ripresa, invece, c'è stata partita. La voglia di recuperare dei neroverdi e la stanchezza incombente dei ventidue in campo hanno spaccato in due la partita che si è giocata da un'area all'altra con una voragine in mezzo. Al 49' Falcinelli a conclusione di un contropiede di Palladini ha colpito di testa la traversa mancando la doppietta, poi è venuto fuori il possesso palla del Sassuolo migliorato con l'ingresso di Sensi in luogo di Biondini. La traversa di Pellegrini con un tiro a giro al 55' fa imprecare Di Francesco con il gioco degli emiliani, soprattutto a destra con Lirola, che avvolge senza travolgere l'avversario nella speranza di una palla buona per Matri in mezzo all'area. La svolta però arriva negli ultimi dieci minuti nella maniera più negativa immaginabile per il Crotone, beffarda come non mai. Al 83' Capezzi su punizione impatta la parte bassa della traversa, la quarta di giornata spartita per entrambe, e sul capovolgimento di fronte Sensi gira un destro all'angolino che infila Cordaz. Ma non è finita: quattro minuti dopo sugli sviluppi di un corner Iemmello trova il gol sul primo palo che vale tre punti per il Sassuolo e getta nello sconforto, e qualche lacrima, la panchina dei calabresi che restano ultimi a un solo punto in classifica. 

Per i neroverdi, invece, una vittoria quasi insperata che assume valore doppio visti i risultati delle altre in chiave europea: dalla Fiorentina all'Inter passando per la Lazio.

LE PAGELLE

Sensi 7 - Il suo ingresso porta ancora più qualità al palleggio del Sassuolo. Trova il gol che cambia il volto alla partita e dà il via alla rimonta

Rosi 6,5 - Ottima prova per trequarti di gara, poi lascia sul campo un po' di stanchezza di troppo. Propizia il gol del vantaggio e dà il suo contributo anche in fase difensiva sulla fascia

Lirola 7 - Gioca un secondo tempo da ala pura diventando a tratti l'uomo più pericoloso. Sfiora anche il gol in un paio di occasioni

Falcinelli 6,5 - Gol da record con qualche sassolino nella scarpa per il recente passato. Fa reparto da solo, con una pecca: troppe volte pescato in offside. La traversa gli nega la doppietta

Defrel 5,5 - Giornata sfortunata per il francese. Si muove molto e lotta su ogni pallone, ma il gol divorato davanti al portiere rischiava di costare caro a tutta la squadra

IL TABELLINO

SASSUOLO-CROTONE 2-1
Sassuolo (4-3-3):
Consigli 5,5; Peluso 6, Cannavaro 6,5, Acerbi 6,5, Lirola 7; Biondini 6 (22' st Sensi 7), Magnanelli 6,5, Pellegrini 6; Politano 6, Defrel 5,5 (29' st Iemmello 6,5), Ricci 5 (1' st Matri 5,5). A disp.: Pomini, Pegolo, Terranova, Antei, Dell'Orco, Gazzola, Letschert, Adjapong, Sensi, Mazzitelli, Ragusa. All.: Di Francesco 6
Crotone (4-3-3): Cordaz 6,5; Rosi 6,5, Claiton 6,5 (27' st Dussenne 5,5), Ferrari 6, Martella 6 (32' st Mesbah 5,5); Capezzi 6, Crisetig 6, Salzano 6; Tonev 5,5 (24' st Rohden 5,5), Falcinelli 6,5, Palladino 6. A disp.: Cojocaru, Festa, Sampirisi, Ceccherini, Barberis, Fazzi, Nalini, Stoian, Simy, Trotta. All.: Nicola 6
Arbitro: Massa
Marcatori: 2' Falcinelli (C), 38' st Sensi (S), 41' st Iemmello (S)
Ammoniti: Iemmello (S); Crisetig, Capezzi, Palladino (C)
Espulsi: nessuno

TAGS:
Calcio
Sassuolo
Crotone
Serie A
Campionato
Pagelle
Tabellino
Sensi
Iemmello

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X