Real, Carvajal duro: "Stagione di m***, non siamo più in corsa per niente"

"La mia notte più brutta, non sono spiegare questa sconfitta"

  • A
  • A
  • A

E' duro il primo commento di Carvajal dopo l'eliminazione del Real Madrid dalla Champions. "E' la mia notte più brutta. Non sono come spiegare questa sconfitta. In una settimana abbiamo perso tutto - ha dichiarato il difensore dei Blancos dopo la gara con l'Ajax -. Non abbiamo scuse, loro han giocato meglio e meritavano". "E' una stagione di m***, non siamo più incorsa per niente", ha aggiunto.

"Non ho mai provato questa sensazione di disagio", ha continuato. "Venivamo da due sconfitte col Barcellona e non era facile - ha aggiunto Carvajal -. Ma siamo scesi in campo con le idee chiare per vincere, ma due errori ci hanno subito portato sullo 0-2. Il terzo gol poi ci ha uccisi". Quanto alla possibilità che questa eleiminazione abbia sancito la fine di un ciclo, il difensore dei Blancos invece non vuole sbilanciarsi: "Abbiamo una squadra giovane con tanti margini di miglioramento. E' chiaro che la stagione è finita, ma continueremo a lavorare in campionato perché siamo dei professionisti". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments