Psg, Verratti preoccupa: "E' infortunato, ma non sappiamo cosa abbia"

Tuchel nei guai per la sfida di Champions contro lo United e il regista italiano ora è un giallo

  • A
  • A
  • A

Momento difficile per il Psg che, in chiave sfida di Champions League contro il Manchester United, non se la sta passando bene. Alle bizze di Rabiot e all'infortunio di Neymar, si è aggiunto Marco Verratti protagonista di un vero e proprio giallo sull'infortunio. "Non è una ricaduta dell'ultimo infortunio - ha spiegato Tuchel -. Ha avuto un altro problema, ma non sappiamo che cos'ha. Non so se riuscirà a recuperare per lo United".

A metà gennaio il regista dei parigini era uscito dal campo in barella per un infortunio alla caviglia che si era rivelato meno grave del previsto, con una distorsione senza lesioni. Contro il Villafranche in Coppa di lega francese, Verratti però non ha preso parte alla sfida. Non solo semplice turnover come tutti pensavano, ma preoccupazione che lo stesso tecnico Tuchel ha lasciato percepire: "Il suo problema è diverso ora, ha avuto un problema in allenamento. Un'altra cosa rispetto alla caviglia, ma non sappiamo cosa".

Un giallo che non spiega il prossimo futuro di Verratti: "Se gioca la prossima contro il Bordeaux (sabato ndr)? Devo aspettare fino a domani o dopodomani per vedere se può giocare. Il problema è che se gioca i Girondini, non sarà al meglio per la gara contro il Manchester United". Intanto si scalda Leandro Paredes dopo i 120 in coppa di lega, potrebbe essere subito protagonista anche in Champions contro gli uomini di Solskjaer.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments