IL POST GARA

Inter, Conte esplode: "Errori importanti di programmazione, chi deve capire capisca"

Stilettata del tecnico nerazzurro alla società: "Non possiamo fare Champions e campionato così tirati"

  • A
  • A
  • A

"E' successo quello che è successo a Barcellona, anche peggio perché eravamo avanti di due gol. Mi sono stufato di dire sempre le stesse cose. venga qualche dirigente a dire qualcosa". Antonio Conte esplode e manda l'ennesimo messaggio alla società dopo la sconfitta dell'Inter a Dortmund. "Si poteva programmare tutto molto meglio - ha proseguito - Non voglio tirare fuori alibi, spero che queste gare facciano capire le cose a chi deve capirle".

"Faccio fatica a rimproverare i ragazzi, devo solo ringraziarli per quello che stanno danno - ha detto ancora Conte nel dopo partita - Andiamo avanti, continuiamo a lavorare, più che lavorare non possiamo fare. Sono stati fatti errori importanti, non possiamo fare Champions e campionato così tirati. I giocatori mi potrebbero dire 'Mister mi ringrazi che sono a disposizione'. La stanchezza è venuta fuori su un campo difficile come Dortmund. Siamo l'Inter e tutti dobbiamo fare un esame di coscienza. Rinforzi? Non ho chiesto nulla ma leggo sui giornali elogi sperticati per il nostro mercato. Mentre tutti quanti abbiamo sbagliato qualcosa nel programmare la stagione". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments