Il Manchester City sfida la UEFA: chiesto al TAS l'annullamento del procedimento

Il club inglese ha iniziato una battaglia legale per evitare l'esclusione dalla Champions League

Il Manchester City sfida la UEFA: chiesto al TAS l'annullamento del procedimento

Il Manchester City ha dato il via a una sfida legale per bloccare il perseguimento da parte della UEFA di un divieto di partecipazione alla prossima Champions League dovuto alla violazione dei regolamenti di spesa. Nel giorno in cui la UEFA stessa non si è espressa sulla situazione del Milan, l'Associated Press ha reso noto che i funzionari del club hanno chiesto al TAS di respingere il caso e il procedimento stesso in atto.

TAGS:
Manchester city
Uefa
Tas
Ricorso
Sentenza
Fair play finanziario

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X