QUI CITY

City, Guardiola: "Peccato non aver vinto con più gol, ma loro sono il Real"

"Andremo a Madrid a fare la nostra partita. Loro avranno la loro gente a favore, ma vedremo"

  • A
  • A
  • A

Dopo il 4-3 show con il Real Madrid nell'andata della semifinale di Champions, Pep Guardiola bada al sodo. "Volevamo vincere con maggiore margine ma il 4-3 non è un brutto risultato - ha spiegato il tecnico del City che per la prima volta in carriera ha battuto Ancelotti -. Loro sono il Real, hanno grandi armi in attacco". "Andremo a Madrid a fare la nostra partita - ha aggiunto -. Loro avranno la loro gente a favore, ma vedremo". 

Vedi anche Champions, Manchester City-Real 4-3: show Etihad, tutto rinviato a Madrid Champions League Champions, Manchester City-Real 4-3: show Etihad, tutto rinviato a Madrid

"Quando un allenatore vede la propria squadra giocare così può dire poco sul risultato, anche se è la semifinale di Champions - ha proseguito Gaurdiola -. Abbiamo concesso tre gol, è vero - ha continuato - Ma abbiamo dato tutto e giocato una bella partita". "Ci siamo divertiti? Nessuno poteva non divertirsi, anche se 8-0 per noi sarebbe stato meglio - ha aggiunto con un sorriso amaro -. Su Giove e Marte poteva succedere, ma contro il Real Madrid in genere non succede". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti