Champions, Simeone: "Voglio una squadra di ultras dell'Atletico"

Il tecnico: "Contro il Real sarà dura, l'importante è fare gol al Bernabeu"

Simeone, Foto LaPresse

Alla vigilia del primo round col Real in Champions, Simeone carica i suoi giocatori. "Voglio una squadra di ultras dell'Atletico - ha spiegato il tecnico -. Contro i Blancos sarà dura. Segnare un gol al Bernabeu sarà molto importante, visto che avremo la seconda partita in casa". "Non mi immagino il risultato della gara - ha aggiunto -. L'arbitro? Spero passi inosservato. Ci sarà la pressione dell'ambiente, dovremo essere forti".

"Ho le stesse sensazioni che ho sempre in tutte le partite, sento la responsabilità verso la gente e verso il club. Ma non cambia se giochiamo con il Real o con il Las Palmas - ha proseguito El Cholo -. Loro partiranno forte, hanno la variante se giocare con Isco mezza punta, James o Asensio laterali". "Dobbiamo scendere in campo con la convinzione di poter vincere, sfruttando gli spazi che ci concederanno", ha aggiunto il tecnico dell'Atletico. Inevitabile una domanda sull'arbitraggio dopo le polemiche per la direzione al Bernabeu in Real-Bayern. "Sappiamo che non è facile arbitrare in quell'ambiente, ma spero che domani l'arbitro non si emozioni", ha replicato Simeone.

Real-Atletico sarà la rivincita della finale di Champions dello scorso anno a Milano. I Blancos hanno vinto anche l'ultimo doppio confronto nei quarti del 2015. "Domani si affrontano due squadre importanti e quando giochi certe partite ci sono sempre delle difficoltà", ha sottolineato Simeone che poi ha anche sottolienato "l'ottimo lavoro" svolto fin qui da Zidane sulla panchina avversaria. "Il lavoro di Zizou è spettacolare, ha portato la squadra a un ottimo livello", ha concluso.

TAGS:
Champions league
Atletico madrid
Simeone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X