Champions League: il Napoli non può più sbagliare

Gli azzurri hanno bisogno dei tre punti contro il Feyenoord, per non compromettere l'avventura in Europa

  • A
  • A
  • A

Non può più commettere passi falsi il Napoli di Maurizio Sarri, che, questa sera alle ore 20:45 al San Paolo, affronta gli olandesi del Feyenoord nella seconda giornata della fase a gruppi della Champions League. Dopo la sconfitta subita sul campo dello Shakhtar Donetsk per 2-1, gli uomini di Sarri hanno disperatamente bisogno dei tre punti, per non rimanere troppo attardati in classifica dopo sole due partite.

Se in Serie A la squadra di Sarri vola, grazie a sei vittorie su sei, in Champions League, invece, il Napoli non è partito bene, perdendo 2-1 sul campo dello Shakhtar nella prima partita del gruppo F. Questa sera, però, il Napoli ha l'occasione di riscattarsi vincendo contro il Feyenoord di Van Bronckhorst, che, sulla carta, è sicuramente alla portata degli azzurri. Anche gli olandesi hanno rimediato una pesante k.o nel primo turno, perdendo 4-0 tra le mura di casa contro il City di Guardiola.

Gli uomini di Van Bronckhorst, inoltre, sono reduci da due sconfitte consecutive in campionato, l'ultima sabato per 2-0 contro il Breda. Per quanto riguarda le statistiche, il match di stasera del San Paolo sarà il primo incontro ufficiale tra le due formazioni. L'Olanda, però, non evoca gran bei ricordi al Napoli e ai suoi tifosi. L'Ultima sfida con un'olandese fu quella col PSV del 2012-13 nel girone di Europa League e gli azzurri persero 1-3 in casa. Inoltre solo una volta il Napoli è riuscito a battere una squadra olandese, accadde in Coppa delle Fiere con l'Ajax (1-0) nel 1969, Ajax che però al ritorno inflisse un pesante 4-0 al Napoli.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments