Champions: la Top 11 di Mou, non ci sono Ronaldo e Pogba

Il Liverpool la fa da padrone con 6 giocatori: Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Robertson, Salah, e Mané

  • A
  • A
  • A

Ospite di Bein Sports per commentare la finale Tottenham-Liverpool, José Mourinho ha stilato la sua personale squadra ideale della Champions League che si è appena conclusa. Nella top 11, dove i Reds la fanno da padrone con ben 6 giocatori, non trovano spazio Cristiano Ronaldo e nemmeno il nemico Paul Pogba. Questa la sua squadra, schierata con il 4-3-3: Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, De Ligt, Robertson; De Jong, Van de Beek, Eriksen; Salah, Messi, Mané.

Se l'assenza di Pogba, al di là dei dissapori personali, è abbastanza scontata visto che il francese ha lasciato davvero poca traccia in questa Champions League, fa più rumore senza dubbio quella di Cristiano Ronaldo, che probabilmente paga la prematura uscita da parte dell'Ajax e una prima parte di manifestazione sottotono. Lo Special One premia anche lo splendido cammino dell'Ajax, inserendo De Ligt, De Jong e Van de Beek, mentre il Tottenham finalista è rappresentato solo dal danese Eriksen.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments