CHAMPIONS LEAGUE

Champions, ecco le magnifiche 16: rischio Bayern per Lazio e Dea

Lunedì 14 dicembre a Nyon, alle 12, le nostre squadre conosceranno le rispettive avversarie negli ottavi di finale. Il sorteggio in diretta su Canale 20 e in streaming su Sportmediaset.it

  • A
  • A
  • A

Dopo le fortissime emozioni dell’ultima giornata di Champions League, si conoscono finalmente i nomi delle 16 regine d’Europa della stagione 2020/21, di cui fanno parte le tre squadre italiane qualificate agli ottavi di finale. Ora l’attenzione di tutti i tifosi è rivolta al prossimo lunedì, quando alle 12 a Nyon (in diretta su Canale 20 e in streaming su Sportmediaset.it) inizierà il sorteggio che stabilirà le avversarie delle nostre squadre e nell’urna i pericoli sono parecchi, soprattutto per Atalanta e Lazio che si sono qualificate come seconde nel proprio girone.

LE SQUADRE QUALIFICATE
TESTE DI SERIE: Bayern, Chelsea, Dortmund, Juventus, Liverpool, Man. City, Psg e Real Madrid
SECONDE: Barcellona, Lazio, Lipsia, Porto, Siviglia, Atalanta, Borussia Monchengladbach e Atletico Madrid

IL SORTEGGIO
Per quanto riguarda il sorteggio, le regole sono sempre le solite: le teste di serie giocheranno la partita di ritorno in casa e non potranno affrontarsi squadre appartenenti alla stessa nazione. Le partite di andata degli ottavi di finale si giocheranno tra il 15 e il 16 febbraio e quelle di ritorno tra il 16 e il 17 marzo. 

LE AVVERSARIE
Dopo la grande impresa al Camp Nou, la Juventus ha vinto il proprio gruppo e schivato in una notte sola top squadre come Chelsea, Borussia Dortmund, Bayern Monaco, Manchester City, Liverpool, Psg e Real Madrid. Tutte avversarie che invece, ad eccezione del Dortmund, possono capitare alla Lazio, che giocherà l’andata all'Olimpico. 

Per la squadra di Pirlo il cammino sembra invece indubbiamente più agevole, grazie anche al fatto di non poter incontrare il Barcellona né le italiane. Per i bianconeri il pericolo maggiore è l’Atletico Madrid, capolista nella Liga, ma anche il Lipsia capace di eliminare lo United e in lotta per il primato in Bundesliga potrebbe essere un avversario scomodo. Poi ci sono il Siviglia, specialista dell'Europa League che ha battuto l’Inter nella finale di agosto ma è sesto nella Liga (con due partite in meno), il Porto, secondo alle spalle del City e al momento terzo nel campionato portoghese a quattro punti dello Sporting Lisbona, e il Borussia Monchengladbach, arrivato secondo nel girone dell'Inter. 

Per l'Atalanta il discorso è molto simile a quello fatto per la Lazio, con la differenza potrebbe affrontare il Borussia Dortmund, ma la squadra di Gasperini non potrà incontrare il Liverpool. L’appuntamento è per lunedì 14 dicembre su Canale 20. 

Vedi anche Champions League, Ajax-Atalanta 0-1: bergamaschi agli ottavi Champions League Champions League, Ajax-Atalanta 0-1: bergamaschi agli ottavi

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments