Real, Zidane: "Ronaldo? Chapeau"

Il tecnico riparte da Isco e Marcelo: "Col Celta possono giocare"

  • A
  • A
  • A

Zinedine Zidane è pronto per il suo nuovo debutto sulla panchina del Real Madrid e non mancano parole al miele per l'ex Cristiano Ronaldo, che martedì ha distrutto l'Atletico. "Non sono sorpreso di quanto ha fatto - ha spiegato il tecnico francese - Lo ammiro per la partita che ha fatto. Chapeau". Su Marcelo e Isco: "Contro il Celta possono giocare. Isco vuole solo giocare, niente più. Marcelo non ha giocato molto, ma è un professionista".

"Sono felice ed entusiasta di poter tornare al Santiago Bernabeu. Anche se non sarà una novità, voglio davvero vivere un'altra avventura con il Real Madrid - ha aggiunto Zizou - È stato un anno difficile, ma delle cose buone sono state fatte. Dobbiamo pensare ci sono ancora undici partite e vogliamo iniziare bene vincendo contro il Celta".

Bocca cucita sul possibile approdo di Neymar o Mbappé. "A tutti piacciono i grandi giocatori, ma non è il momento di parlarne adesso. La cosa più importante è pensare alla partita di domani, pensare in modo positivo e provare a vincere".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments