Ranieri al Leicester, l'accoglienza di Lineker: "Scelta banale"

Duro commento dell'ex idolo dei Foxes: "E' incredibile come i soliti vecchi nuovi trovino posto nella giostra delle panchine"

  • A
  • A
  • A

La nuova avventura di Claudio Ranieri al Leicester City deve ancora cominciare, ma Oltremanica c'è già chi storce il naso. E' il caso di Gary Lineker, ex idolo dei Foxes (95 gol tra il 1978 e il 1985), che ha duramente commentato la scelta di puntare sull'allenatore italiano. "Claudio Ranieri? Davvero? E' una scelta banale: è incredibile come i soliti vecchi nuovi trovino posto nella giostra delle panchine" ha twittato l'ex bomber ora opinionista.

Lineker riconosce a Ranieri la grande esperienza (in 29 anni di carriera ha allenato 14 squadre in cinque diversi paesi), ma non è quella novità che si aspettava per il Leicester. Un certo scetticismo che aleggia anche intorno ai tifosi, probabilmente figlio dell'ultima poco convincente avventura dell'allenatore romano sulla panchina della Grecia (un punto in quattro partite).



Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments